Cerca nel catalogo

Benvenuto su LIBRERIA IL SEGNALIBRO,   Accedi


  • in sintesi

    <DescrizioneLettore>«Io a Cavergno sono tornato proprio per quel ricordo...». Al ritorno a casa, Gori non ritroverà niente di quel che aveva lasciato. "Il fondo del sacco" racconta il fallimento di un'illusione collettiva: l'illusione, nutrita sin dall'Ottocento da migliaia di emigranti ticinesi, di trovare fortuna oltreoceano. Attraverso l'infelice vicenda del giovane «minchione» Gori, emerge uno spaccato della vita «agra» di una valle alpina, tra amarezza e pietas. E nella distanza, il ricordo del paese perduto che assume una dimensione mitica. Il fondo del sacco utilizza una lingua aderente al parlato, guardando a modelli illustri quali Fenoglio e Pavese.</>



    dettagli del libro

    Titolo
    A
    Autore
    MARTINI PLINIO; FERRARI M. (CUR.); PINI M. (CUR.)
    Editore
    CASAGRANDE
    Collana
    SCRITTORI
    Anno
    2017
    ISBN
    978887713729
    Pagine
    286
    N. volumi
    1